▷ Che cos'è AppVShNotify e dovresti disabilitarlo?

▷ Che cos’è AppVShNotify e dovresti disabilitarlo?

Spread the love

Esistono diversi file e programmi che sono componenti Microsoft legittimi, ma alcuni utenti potrebbero trovarli inutili o ridondanti. AppVShNotify è un file simile. Utilizza un’estensione .exe, che indica che si tratta di un file eseguibile. Sebbene questi file siano solitamente parte integrante del corretto funzionamento del computer, possono essere dannosi.

AppVShNotify

Quasi tutti gli utenti hanno riferito di aver visto il processo automaticamente nella scheda dei processi nel loro task manager. Questo li ha sorpresi, ma come spiegheremo in seguito, non c’è nulla di cui preoccuparsi finché il processo non ha origine da una cartella sul sistema.

Che cos’è AppVShNotify?

AppVShNotify è stato creato da Microsoft ed è utilizzato da Microsoft Application Virtualization. Il servizio è un servizio in background Microsoft utilizzato solo dal client Application Virtualization (App-V) e solo quando si “incorpora” un’applicazione virtualizzata. I dati dell’applicazione in questione sono presenti in un server di applicazioni virtuale. AppVShNotify ha circa 339 MB sul tuo computer e si trova in:

C:N-Archivos de programa (x86)N-Microsoft Office

AppVShNotifica posizione

È AppVShNotify malware?

A volte AppVShNotify può essere camuffato da malware sul sistema. Se presente in una cartella diversa da quella menzionata, AppVShNotify è molto probabilmente un malware. In questo caso, gli utenti vedranno messaggi sul proprio computer come:

  • Brutta immagine

  • Errore dell’applicazione

  • Impossibile installare AppVShNotify

  • Impossibile inizializzare correttamente

Questi messaggi indicano che AppVShNotify non può essere avviato, quindi il processo è terminato. È necessario conoscere la posizione di questo file per correggere l’errore. Se non è nei file del programma sul tuo computer, probabilmente è un malware e puoi rimuoverlo

Dovrebbe AppVShNotify essere disabilitato?

Non è necessario disabilitare AppVShNotify in quanto non danneggia in alcun modo il tuo computer. Quando presente alla fonte, è solo l’8% dannoso per il computer. Tuttavia, i sondaggi mostrano che circa il 10% delle persone ha eliminato questo file dal proprio computer. Pertanto, puoi disabilitarlo se lo desideri.

Come verificare se il file è legittimo?

Ora discutiamo come puoi verificare se il servizio è legittimo o se è altro malware che ha infettato il tuo computer. Prima di tutto, dovresti controllare se l’applicazione è firmata digitalmente da una fonte legittima. Le firme digitali verificano che un’applicazione provenga da un editore/sviluppatore verificato e, nella maggior parte dei casi, non dimostra l’esistenza di malware.

Esempio di firma digitale

Ecco un esempio. Come puoi vedere, l’editore del software è sconosciuto. Inoltre, non ha un nome di programma valido. La maggior parte delle applicazioni verificate non fornisce il nome del file come nome del programma a cui richiedono l’accesso. Al contrario, il nome completo del programma viene visualizzato insieme all’editore. Questo è un esempio dello stesso processo che è legittimo e non contiene malware.

Metodo 1: disinstallare utilizzando Application Manager

Assicurati di aver effettuato l’accesso come amministratore sul tuo computer prima di procedere. Va notato che se stai ancora utilizzando il servizio di virtualizzazione, non potrai utilizzarlo in futuro. Sembra che il software di virtualizzazione si basi su questo processo per eseguire correttamente le sue operazioni, quindi è considerato parte di esso. Se il processo si rivela davvero problematico, puoi procedere e disinstallare il software di virtualizzazione come indicato di seguito.

  1. Premi Windows + R per avviare l’applicazione Esegui, digita “appwiz.cpl” nella finestra di dialogo e premi Invio.

  2. Nell’elenco, vedrai Microsoft Application Virtualization. Fare clic con il tasto destro e selezionare Disinstalla. Disinstallare utilizzando Application Manager

  3. Riavvia il computer e verifica se l’applicazione è stata effettivamente rimossa dal computer e il servizio che causava problemi è scomparso.

Prima di finalizzare il processo di disinstallazione, dobbiamo assicurarci che non ci siano resti presenti sul tuo computer dal servizio. Per garantire completamente che il servizio venga sradicato, procedi nel seguente modo:

  1. Premi Windows + R, digita “regedit” nella finestra di dialogo e premi Invio per aprire l’editor del registro.

  2. Ora, cerca in HKEY_LOCAL_MACHINE e cerca eventuali voci da Appshnotify o Microsoft Application Virtualization. Eliminazione dei record di Appshnotify

Se se ne sono andati davvero, puoi star certo che non ti daranno più fastidio.

Metodo 2: eseguire una scansione malware

Esistono molti modi per rimuovere software illegale dal computer. Ci sono tonnellate di buoni software antivirus che fanno il lavoro. Puoi scaricare qualsiasi software da Malwarebytes a Hitman Pro, ecc. Qui utilizzeremo Microsoft Security Scanner per scansionare il tuo computer alla ricerca di discrepanze e verificare se ci sono davvero problemi.

Microsoft Security Scanner è uno strumento di scansione progettato per trovare e rimuovere malware dal tuo computer. Si prega di notare che questo software non sostituisce il normale antivirus. Funziona solo quando attivato, ma ha le ultime definizioni aggiornate. Inoltre, ti consigliamo di utilizzare questo software solo scaricando la versione più recente, poiché le definizioni dei virus vengono aggiornate di frequente.

  1. Vai al sito Web ufficiale di Microsoft e scarica Security Scanner. Assicurati di scaricare la versione corretta per il tuo computer selezionando i bit.

Scanner di sicurezza Microsoft

  1. Il file sarà di circa 120 MB. Scarica il file in una posizione accessibile e fai clic sul file exe per eseguirlo.

  1. Attendi il completamento completo della scansione. Se vengono rilevate minacce, lo scanner ti avviserà immediatamente.

LEGGERE:  ▷ Come ottimizzare la velocità di QBittorrent

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *