Disabilitato dall'amministratore, dai criteri di crittografia o dall'archiviazione delle credenziali

Disabilitato dall’amministratore, dai criteri di crittografia o dall’archiviazione delle credenziali

Spread the love

Alcune funzionalità del sistema operativo Android, in particolare i blocchi dello schermo che lasciano l’utente vulnerabile all’accesso di terze parti, a volte possono essere negate da determinate credenziali o applicazioni che dispongono di privilegi amministrativi.

Lo stesso può accadere nel caso in cui l’archiviazione di un dispositivo Android sia crittografata dall’utente e venga stabilita una politica di crittografia.

Il problema “Disabilitato dall’amministratore, dai criteri di crittografia o dall’archiviazione delle credenziali” si verifica quando alcune funzionalità del sistema operativo sono ritenute non sicure.

Questo problema può essere piuttosto fastidioso, quindi i seguenti sono i tre metodi più adatti che possono essere utilizzati per eliminarlo completamente:

Metodo 1: disabilitare tutti gli amministratori non essenziali

a) Vai alle impostazioni di sicurezza del tuo dispositivo.

b) Scorri verso il basso fino alle impostazioni di amministrazione del dispositivo e premi $ 0027 Device Administrators $ 0027 per visualizzare e gestire le applicazioni sul tuo dispositivo con privilegi di amministrazione.

c) Rimuovere i privilegi amministrativi di tutte le applicazioni non essenziali, deselezionando le relative caselle. Assicurati di non rimuovere i privilegi amministrativi per app essenziali come Gestione dispositivi Android.

Metodo 2: decrittografa la memoria del tuo dispositivo

a) Apri le Impostazioni di sicurezza del tuo dispositivo.

b) Trova le impostazioni relative alla crittografia.

c) Vedrai un’opzione intitolata “Decrittografa il dispositivo” dove l’opzione “Crittografa il dispositivo” è nello screenshot. Giocando.

d) Conferma l’azione e attendi che la memoria interna del dispositivo venga decrittografata.

e) Ci sarà un’opzione di “Decrittografa scheda SD esterna” dove l’opzione “Crittografa scheda SD esterna” è nello screenshot. Selezionalo.

f) Conferma la selezione e attendi che il dispositivo decifra la tua scheda SD esterna. Questo passaggio e il passaggio precedente possono essere saltati se il dispositivo non dispone di memoria esterna.

Metodo 3: svuota tutte le credenziali dal tuo dispositivo

a) Vai su Impostazioni.

b) Trova e apri le impostazioni «Sicurezza» del tuo dispositivo.

c) Scorri verso il basso fino alle impostazioni relative all’archiviazione delle credenziali.

d) Fare clic su “Elimina credenziali” o equivalente.

e) Premere «OK» quando viene chiesto di confermare l’azione.

LEGGERE:  Attiva la modalità oscura Whatsapp Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *