Emulatore Android Pokemon - In spagnolo 2021

Emulatore Android Pokemon – In spagnolo 2021

Spread the love

Avete bisogno di un Emulatore Android Pokemon? Sin dal suo inizio nel 1996, seguire le orme di Pokemon come franchise in ogni puntata è senza dubbio un’impresa più che difficile per chiunque. Dover cambiare console ogni tanto per godersi le nuove puntate di Game Freak non è molto piacevole. Anche trovare i più vecchi in vendita per godersi le consegne è un po ‘complicato.

Emulatore Android Pokemon

È proprio per questo motivo che molti giocatori della community hanno deciso di utilizzare gli emulatori un po ‘più spesso per poter godersi i propri titoli preferiti comodamente da casa senza uscire in questi tempi della corona. Ma di cosa parlano questi emulatori? È una piattaforma affidabile?

Con molte opzioni di utilizzo tra cui scegliere, Questo è tutto ciò che devi sapere per giocare a qualsiasi puntata di Pokemon dal tuo Android.

Di cosa parla l’emulatore Android di Pokemon?

Se sei un fedele giocatore di console, è normale che tu non sappia molto sugli emulatori come piattaforma di gioco. Accade spesso. Insomma, gli emulatori sono una piccola piattaforma adatta per eseguire diversi tipi di giochi su un sistema Android senza troppe difficoltà. Varianti esistenti per quasi tutte le console, dal classico Gameboy Advance al DS 3D.

Questi emulatori sono in grado di correre dai titoli più vecchi come Pokemon Red, Pokemon Silver o Pokemon Emerald, ai più recenti e accattivanti come Pokemon Black, Pokemon White 2 o Pokemon XY nel palmo della tua mano e totalmente gratuiti e in spagnolo . Tuttavia, quali emulatori dovresti provare?

I migliori emulatori per eseguire Pokemon.

Uno dei punti più sorprendenti degli emulatori come piattaforma per giochi che sono già stati cancellati è la loro compatibilità con più sistemi senza richiedere molti requisiti all’hardware del tuo dispositivo Android o cellulare. Quindi ognuno di questi emulatori ha il proprio fascino e i propri usi.

Emulatore del mio ragazzo!

Se sei uno di quei giocatori più nostalgici del franchise e non hai più giocato a uno dei tuoi titoli preferiti a causa dell’assenza di console o di tempo, l’emulatore GB Advance: My Boy è forse l’opzione migliore che puoi scegliere se lo sei alla ricerca delle classiche 8 medaglie di Pokemon Fire.

È noto come uno degli emulatori per telefoni Android con le prestazioni più elevate e un fabbisogno energetico ridotto. Responsabile della gestione di tutti i tipi di titoli classici del Gameboy Advance e della sua rispettiva generazione.

Consentire la connessione tra due dispositivi tramite Bluetooth e Wi-Fi allo stesso modo, con l’emulatore My Boy puoi tornare ai vecchi tempi con i tuoi giochi preferiti. Fornire un’esperienza molto migliore grazie alla connessione gratuita e ai controlli mobili per qualsiasi configurazione si desidera utilizzare.

Funziona con file IPS, UPS e ROMS per avere tutte le aggiunte di qualsiasi videogioco nel palmo della tua mano e con la possibilità di salvare i tuoi giochi su Google Drive. Si tratta di una emulatore totalmente gratuito con capacità offline e in spagnolo per qualsiasi versione di Android.

Emulatore NDS4droid.

Se non sei un grande fan delle vecchie puntate Pokémon a causa dei loro limiti o altri aspetti, o semplicemente ti piace molto l’aspetto dei giochi per Nintendo DS e vuoi giocarci in un’interfaccia più che semplice, questo è il tuo emulatore perfetto.

Gestendo qualsiasi titolo Pokémon rispettivamente dell’era DS e DSi, l’emulatore NDS4droid si presenta come un apk privo di copyright per goderti questi titoli senza il fastidio di pubblicità o contenuti protetti da copyright nel caso in cui desideri registrare il gioco dispari. Funziona dalla versione Android 2.3.3 e richiede solo 8,8 M di memoria libera per un funzionamento perfetto e gratuito in spagnolo.

Emulatore DraStic DS.

Se stai cercando un’esperienza molto più completa, oltre che sicura e affidabile, l’emulatore DraStic DS è la tua opzione ideale. Con milleuno impostazioni per un gioco più che comodo e fluido, è un emulatore completo con prestazioni veloci e un’eccellente compatibilità.

Non appena lo avrai installato sul tuo dispositivo Android, DraStic DS si occuperà di sincronizzare i tuoi giochi Pokémon con il tuo account Google Drive per una maggiore sicurezza e backup.

Avendo più configurazioni dello schermo e controlli per un funzionamento confortevole indipendentemente dal modello di telefono cellulare, il DraStic DS come emulatore porta con sé una discreta compatibilità con vari dispositivi nVidia Shield e Xperia Play per quei giocatori più allenati o giochi lunghi e configurati.

Emulatore Android Citra.

C’è poco da dire su questo emulatore così conosciuto nella community, con uno sviluppo eccellente e diverse versioni tra cui scegliere a seconda del proprio dispositivo Android. L’emulatore Citra è forse il miglior emulatore di tutti quando si cerca un’esperienza completa e anche migliore di quella fornita dalle console ufficiali.

Citra Android si differenzia dagli altri emulatori per la gestione solo le consegne del franchise nell’era 3D. Gestire facilmente titoli come Pokemon X, Pokemon Y o Pokemon Sun a un buon tasso di FPS e senza bug o inconvenienti intermedi.

Come previsto, di tutti questi emulatori Citra Android è quello che necessita del maggior numero di requisiti per funzionare correttamente sul proprio dispositivo Android. Avere come requisito principale la versione Android 8.0 come minimo. E un processore della gamma Snapdragon 835 o Pixel 3 per una perfetta coppa FPS.

Quando inizi a giocare?

Con i migliori emulatori già spiegati, ora è il momento di spiegare quali passaggi devi seguire per giocare comodamente ai tuoi titoli Pokémon preferiti dal tuo Android.

LEGGERE:  30 originali e romantici auguri di San Valentino per WhatsApp

Scegli l’emulatore più adatto a te.

In base ai suoi dettagli, scegli l’emulatore che più ti piace e installalo sul tuo cellulare, quindi assicurati di avere memoria interna libera per evitare problemi. In alcuni casi, dovrai prima scaricarlo sul tuo computer e trasferirlo sul tuo dispositivo.

Trova la tua ROM ideale.

Come puoi indovinare, non tutti gli emulatori portano con sé le ROM dei nostri giochi Pokemon preferiti. Quindi trova la ROM più adatta a te e lascia il lavoro rimanente al tuo emulatore. Notare che alcune ROM sono modificate da sole per un FPS più alto o un’esperienza completamente diversa.

Carica la ROM nel tuo emulatore.

Una volta superati entrambi i passaggi, apri l’emulatore dal tuo cellulare e vai nella cartella in cui hai lasciato la ROM (che generalmente è la cartella “Download” del tuo cellulare). Fatto tutto questo, inizieresti il ​​tuo gioco senza troppi problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *