Errore di Windows Update 80072F8F

Errore di Windows Update 80072F8F

Spread the love

Il codice 80072F8F è un bug generico generato da Windows Update (WU). Ciò indica che c’è qualcosa di sbagliato nella connessione SSL (Secure Sockets Layer) tra WU e il server Microsoft. Quando vengono rilevati uno o più errori nel certificato SSL utilizzato dal server, all’utente verrà presentato l’errore 80072F8F .

Il messaggio di errore 80072F8F in genere si trova nel registro degli errori dopo che Windows non riesce a eseguire un aggiornamento. L’errore non è univoco per una determinata versione di Windows ed è solitamente associato al seguente messaggio di errore:

La data e l’ora sul tuo computer sembrano non essere aggiornate con un certificato di aggiornamento.

Ci sono quattro cause principali che portano a 80072F8F:

  • Ora e data errate – Se l’ora e la data sul tuo computer non corrispondono a quelle sul server Microsoft Update, la connessione SSL sicura verrà interrotta. Tutte le connessioni SSL richiedono una data e un’ora valide prima di determinare che una connessione è sicura.
  • Aggiornamento del certificato radice mancante – Se il certificato SSL utilizzato per connettersi al server Microsoft non è affidabile, la connessione non riuscirà. Se l’ora e la data sbagliate non sono la causa del problema, è probabile che manchi un certificato di un’autorità attendibile.
  • Firewall di terze parti che blocca la connessione SSL – Sebbene WU sia a suo agio a lavorare attraverso il firewall di Windows, lo stesso non si può dire per i firewall esterni. Alcuni firewall salveranno le impostazioni di sicurezza che indurranno Windows Update a determinare che la connessione SSL non è sicura.
  • Impostazioni proxy non valide: esistono molti malware di dirottamento in grado di alterare le impostazioni di connessione. Questo finirà per sollevare bandiere rosse quando viene stabilita la connessione SSL per la terminazione del server Microsoft.

Se viene visualizzato il codice di errore 80072F8F Quando provi a scaricare un aggiornamento di Windows, puoi provare diverse soluzioni. Ecco una raccolta di soluzioni che hanno aiutato molti utenti Windows a correggere l’errore 80072F8F . Si prega di seguire ciascun metodo in ordine fino a trovare i passaggi che funzionano per la propria situazione. Iniziamo!

Metodo 1: impostare l’ora e la data corrette

Ogni volta che è necessario stabilire una connessione SSL, il server Windows avvia la convalida dell’ora e della data del PC. Questo accade quando si attiva Windows e ogni aggiornamento di Windows.

Se l’ora è anche lontanamente diversa dall’ora e dalla data del server (+ – 5 minuti), il server potrebbe generare l’errore 80072F8F e terminare la connessione SSL. Se la data e l’ora sono disabilitate, ecco una guida rapida per sincronizzarle con il server Microsoft. La seguente guida funzionerà con Windows 7, Windows 8.1 e Windows 10:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire una finestra di esecuzione e digita timedate.cpl. Premi Invio per aprire le impostazioni di data e ora.

  2. Seleziona la scheda Data e ora e fai clic su Modifica data e ora. Quindi, imposta la data corretta e assicurati che l’orologio sia altrettanto preciso. Premi Ok per salvare la tua selezione.

  3. Quando torni alla finestra Data e ora, fai clic su Modifica fuso orario. Assicurati di selezionare l’UTC appropriato per la tua zona utilizzando il menu a discesa. Quindi seleziona la casella accanto a Regola automaticamente l’orologio per l’ora legale e premi Ok.

  4. Torna alla finestra Data e ora, ma questa volta vai alla scheda Ora Internet e fai clic sul pulsante Modifica impostazioni.

  5. Inizia selezionando la casella accanto a Sincronizza con un server di riferimento orario Internet. Successivamente, utilizza il menu a discesa sottostante per configurare il server time.windows.com. Fare clic su Aggiorna ora e attendere l’aggiornamento delle impostazioni dell’ora Internet. Infine, premi Ok per salvare e chiudere la finestra.

    Nota: se vedi un messaggio come »L’orologio è stato sincronizzato con successo con tyme.windows.com«, le impostazioni di data e ora sono corrette e non dovrebbero impedire la connessione SSL.

  6. Riavvia il sistema e prova ad aggiornare nuovamente il computer tramite WU. Se fallisce di nuovo con l’errore 80072F8F , vai a Metodo 2.

Metodo 2: verifica impostazioni proxy non valide

Anche le impostazioni proxy non valide potrebbero essere una causa dell’errore 80072F8F , poiché il protocollo MS è molto esigente rispetto a come dovrebbe essere una connessione sicura. Se stai utilizzando un server proxy, disabilitalo, riavvia il computer e riprova ad aggiornare. Se l’aggiornamento viene applicato correttamente, dovrai trovare un altro server proxy o provider VPN se desideri ottenere futuri aggiornamenti di Windows durante la navigazione anonima.

Ma anche se sei sicuro di non utilizzare alcuna impostazione proxy, ti esorto a controllare, poiché esiste un sacco di malware in grado di reindirizzare il tuo traffico attraverso un server proxy. Ecco una guida rapida su come disabilitare le impostazioni proxy in Windows:

  1. Premi Windows + R per aprire una finestra di esecuzione e digita »inetcpl.cpl«. Premi Invio per aprire la finestra Proprietà Internet.

  2. Fare clic sulla scheda Connessioni e quindi su Impostazioni LAN.

  3. Se la casella sotto Server proxy è selezionata, deselezionala e premi Ok. Quindi, fare clic su Applica nel menu Proprietà Internet.

  4. Riavvia il sistema e prova ad applicare nuovamente l’aggiornamento della finestra. Se fallisce, continua con le istruzioni di seguito.

Metodo 3: installare l’aggiornamento del certificato radice

Spesso, il certificato SLL utilizzato da WU non è considerato attendibile dai server Microsoft a causa della mancanza di un’autorità di certificazione (CA) radice. La maggior parte delle versioni di Windows utilizza un meccanismo di aggiornamento automatico che scaricherà gli elenchi di attendibilità dei certificati (CTL) ogni volta che ne è disponibile uno nuovo. Tuttavia, è possibile scaricare e installare manualmente i certificati root di terze parti distribuiti tramite il programma Windows Root Certificate.

Ecco una guida rapida all’installazione dell’aggiornamento del certificato radice. Dovrebbe funzionare su tutte le versioni di Windows:

  1. Visita questo collegamento nel catalogo di Microsoft Update (qui), cerca »aggiornamento del certificato radice«. Quindi assicurati di scaricare il pacchetto appropriato per la tua versione di Windows.

    Nota: potrebbe esserti chiesto di aprire questo collegamento con IE per avviare il download.

  2. Apri il file eseguibile appena scaricato e fai clic su Sì per fornire le autorizzazioni appropriate quando viene visualizzata la finestra Controllo account utente.

  3. Riavvia il dispositivo e riprova l’aggiornamento di Windows. Se fallisce con lo stesso codice di errore, passa al metodo successivo.

Metodo 4: disabilitare il firewall di terze parti

Non è mai una buona idea utilizzare due firewall sullo stesso computer (Windows Firewall + firewall di terze parti). Ciò creerà confusione ogni volta che è necessario stabilire una connessione SSL tra il computer e un server Microsoft, che può finire per causare l’errore 80072F8F .

Se stai utilizzando un firewall di terze parti come Zone Alarm, spegnilo, riavvia il computer e verifica se l’aggiornamento fallisce con lo stesso codice di errore. Se l’aggiornamento viene installato correttamente, il problema deve essere il firewall aggiuntivo o un conflitto software, poiché WU non ha problemi a funzionare sotto il firewall di Windows.

Nel caso in cui desideri continuare a utilizzare il firewall di terze parti ed eliminare l’errore 80072F8F , puoi provare una delle due cose:

  • Disabilita Windows Firewall e rimuovi il conflitto: se desideri utilizzare un firewall di terze parti, è importante disabilitare la soluzione firewall integrata. Per fare ciò, premi Windows + R e digita firewall.cpl nella finestra Esegui. Quindi fai clic su Attiva o disattiva Windows Defender Firewall e disabilitalo sia per le impostazioni di rete pubblica che per le impostazioni di rete privata.

  • Se la disattivazione di Windows Firewall continua a non consentire agli aggiornamenti di WU di passare attraverso il firewall di terze parti, non hai altra scelta che cercare supporto dagli sviluppatori di quel rispettivo software. Alcuni firewall hanno opzioni di sicurezza che interferiscono con la connessione SSL.

LEGGERE:  Le 12 migliori applicazioni Android per la tua Smart TV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *