Esplora file si apre casualmente in Windows 10

Esplora file si apre casualmente in Windows 10

Spread the love

Il file explorer, se non lo conosci già, è la finestra che ti permette di accedere ai tuoi dischi e vari altri file sulla piattaforma Windows. Di recente, molti utenti si lamentano del fatto che File Explorer si apre casualmente sul proprio Windows. Per alcuni, si apre in modo casuale da solo, mentre altri hanno notato uno schema in cui Esplora file si apre solo all’avvio o alla chiusura di un gioco a schermo intero, ecc. Sebbene ciò non impedisca agli utenti di eseguire un’attività in Windows, è certamente abbastanza fastidioso vedere una finestra pop-up ogni pochi minuti.

Esplora file si apre in modo casuale

Cosa causa l’apertura casuale di Esplora file?

Ecco un paio di cose che possono far apparire il tuo File Explorer:

  • File Explorer si comporta male: a volte il software si comporta male. È qualcosa di casuale che causa questo e non c’è niente che puoi fare al riguardo tranne riavviare l’applicazione. Il semplice completamento dell’attività tramite il Task Manager e il riavvio di Esplora file risolve questo problema.

  • AutoPlay: se si verifica il problema dopo aver collegato un’unità esterna, il problema potrebbe essere causato dalla funzione AutoPlay. AutoPlay consente di selezionare un’azione predefinita per un tipo specifico di media. Pertanto, AutoPlay potrebbe essere attivo e selezionato per impostazione predefinita per aprire Esplora file e visualizzare il contenuto dell’unità esterna. E l’aspetto costante di Esplora file potrebbe essere dovuto al fatto che l’unità esterna ha una connessione allentata e si disconnette / si connette, costringendo il sistema ad aprire Esplora file ogni volta che l’unità viene ricollegata.

Metodo 1: Esplora file di fine attività

A volte il problema non è così profondo come pensiamo e il problema può essere risolto semplicemente riavviando l’applicazione problematica. Questo può essere anche il caso di Esplora file. Se Esplora file si comporta in modo anomalo, la semplice chiusura tramite Task Manager risolve il problema. Molti utenti hanno risolto il problema chiudendo l’attività Esplora file tramite il Task Manager. Quindi, iniziamo terminando l’attività Esplora file e passiamo ai metodi successivi se questo non funziona.

  1. Tieni premuti contemporaneamente i tasti CTRL, MAIUSC ed Esc (CTRL + MAIUSC + ESC) per aprire il Task Manager

  2. Trova File Explorer nell’elenco dei processi

  3. Seleziona Esplora file e fai clic su Termina operazione. Nota che potrebbe essere chiamato Windows Explorer a seconda della versione di Windows che stai utilizzando. Esplora risorse e Esplora file sono la stessa cosa. Nota: a seconda della versione di Windows, potresti vedere un pulsante Riavvia invece di Termina l’attività. Se vedi un pulsante Ripristina, fai clic su di esso e non dovrai eseguire i due passaggi successivi.

Termina Task File Explorer per riavviare File Explorer

  1. Al termine, fai clic su File dal Task Manager e seleziona Nuova attività

  2. Digita explorer.exe e premi Invio

  3. Ora riavvia il sistema

Questo dovrebbe risolvere il problema per te.

Metodo 2: Rimuovi AutoPlay

Questa soluzione è per le persone che riscontrano questo problema ogni volta che collegano una chiavetta USB o un disco rigido esterno al sistema. Se vedi che Esplora file appare costantemente dopo aver collegato un USB, puoi disabilitare la riproduzione automatica di Windows. AutoPlay è una funzione che consente di selezionare un’azione per un tipo specifico di supporto in un’unità. Pertanto, AutoPlay potrebbe essere impostato per aprire File Explorer e visualizzare il contenuto dell’unità inserita e la disattivazione di AutoPlay risolverà questo problema. Segui i passaggi seguenti per attivare la riproduzione automatica

  1. Tieni premuto il tasto Windows e premi R

  2. Digita pannello di controllo e premi Invio

Digita pannello di controllo e premi Invio per aprire il pannello di controllo

  1. Seleziona le piccole icone dal menu a discesa in Visualizza per (angolo in alto a destra)

Passa alle icone piccole nel pannello di controllo per accedere ad AutoPlay

  1. Seleziona AutoPla e

Seleziona la riproduzione automatica

  1. Deseleziona l’opzione Usa la riproduzione automatica per tutti i media e i dispositivi

  2. Fare clic su Salva

Deseleziona l’opzione di riproduzione automatica per disabilitare la riproduzione automatica e fai clic su Salva

Questo è tutto. Questo dovrebbe disabilitare AutoPlay e non vedrai File Explorer ogni volta che inserisci un dispositivo USB.

LEGGERE:  15 siti Web per scaricare sprite gratuitamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *