Il controller PS4 lampeggia in bianco

Il controller PS4 lampeggia in bianco

Spread the love

Il controller PS4 ha tutti i problemi. Dall’impossibilità di connettersi alla console all’essere disconnesso nel mezzo, ci sono stati molti alti e bassi nella storia del controller. Uno dei problemi più fastidiosi è quando il controller PS4 entra in uno stato di mancata risposta e lampeggia in bianco.

Questo fenomeno si verifica abbastanza frequentemente e ci sono modi semplici per risolverlo. Di solito accade quando la batteria del controller è scarica o quando il controller non può connettersi alla console per motivi sconosciuti. Inizia con la prima soluzione e scendi di conseguenza.

Soluzione 1: riavviare il controller

I controller PS4 hanno un piccolo pulsante di ripristino presente sul retro. Hai bisogno di un piccolo perno per inserirlo nel foro e premere il pulsante. Questo per garantire che nessuno resetti accidentalmente il controller. Ci sono passaggi ordinati che devi seguire per ripristinare completamente il controller in modo da poterlo connettere.

  1. Prendi un piccolo spillo e premi il pulsante di ripristino sul controller per 3 secondi. La tua PS4 dovrebbe essere accesa e la luce bianca dovrebbe lampeggiare quando lo fai.

  1. Dopo aver riavviato il controller, spegni completamente la tua PS4. Aspetta 2-3 minuti.

  2. Riaccendi la tua PS4 e prova a connettere il controller alla console. Controlla se puoi usarlo correttamente.

Soluzione 2: utilizzare cavi micro USB

Oltre a collegare il controller PS4 in modalità wireless, puoi anche utilizzare un cavo Micro USB. Il cavo Micro USB può essere utilizzato per stabilire inizialmente una connessione e, una volta stabilita la connessione, è possibile tornare facilmente al Bluetooth. Qui proveremo ad accendere il telecomando in modo che se ci sono impostazioni errate, si riavvierà anche.

  1. Spegni il tuo dispositivo PS4 dalla parte anteriore della console e mettilo in modalità di sospensione.

  2. Una volta spente tutte le luci sulla console, scollegare il cavo di alimentazione dalla presa elettrica.

  3. Ora premi il pulsante di accensione sulla PS4 per 30 secondi per assicurarti che tutta la potenza sia esaurita.

  4. Ora collega il controller alla PS4 con un cavo micro USB. Accendi la console e premi un pulsante qualsiasi. Si spera che il driver venga rilevato e funzioni come previsto.

Se quest’ultimo non funziona con il tuo attuale cavo USB, dovresti provare a cambiare il cavo USB. Molti smartphone oggi hanno un cavo micro USB per la connessione. Puoi provare a collegarli e vedere se funziona.

Soluzione 3: utilizzo di un secondo controller

Un’altra soluzione che funziona per molte persone è utilizzare il secondo controller. Utilizzeremo il secondo controller per apportare alcune modifiche alla configurazione e quindi proveremo a collegare il controller originale che lampeggia in bianco. Se non hai un altro controller, puoi chiederlo al tuo amico perché questa soluzione non funzionerà senza di esso.

  1. Collega correttamente il secondo controller alla console e assicurati che funzioni. Ora usa il secondo controller per andare su Impostazioni> Dispositivi> Dispositivi Bluetooth. Ora assicurati che solo il driver che funziona sia presente in questa finestra.

  1. Ora sul controller che non funziona, premi il pulsante Condividi per circa 5 secondi. Inoltre, premi contemporaneamente il pulsante PS finché non vedi la barra luminosa lampeggiare due volte ogni secondo circa.

  2. Dopo aver seguito i due passaggi, ora vedrai entrambi i controller (funzionanti: luce verde, connesso; non funzionante: nessuna luce verde).

  3. Ora usando il controller funzionante, seleziona il controller non funzionante e proverà ad accoppiarsi con il dispositivo (mostrerà $ 0027 Attendere $ 0027).

  4. Ti verrà chiesto di connetterti al nuovo dispositivo. Premi Sì e il gioco è fatto.

Soluzione 4: premere il pulsante PS4 e Condividi

C’è un’altra soluzione che possiamo provare prima di avviare il sistema in modalità provvisoria. Questa soluzione è nata dopo che sono stati effettuati test e sperimentazioni da parte degli utenti ed è stata condivisa dall’intera comunità Internet. Si prega di seguire i passaggi seguenti.

  1. Tieni premuti contemporaneamente il pulsante PS e condividi

  1. Continua a premere entrambi i pulsanti finché la Play Station 4 non si accende.

  2. Una volta accesa la PS4, controlla se tutti i controlli funzionano e se la console risponde a ogni comando del controller.

Soluzione 5: utilizzare la modalità provvisoria

La modalità provvisoria è presente in quasi tutte le console o computer per consentire all’utente di eseguire diagnostica avanzata e aiutare nell’aggiornamento del firmware, nel ripristino dei database, ecc. Poiché non puoi utilizzare la Play Station perché il suo controller non funziona, puoi abilitare la modalità provvisoria e provare alcune delle seguenti correzioni elencate di seguito.

Questi sono i passaggi per entrare in modalità provvisoria:

  1. Premi il pulsante di accensione presente sul pannello frontale della PS4 per spegnerla. L’indicatore lampeggerà alcune volte.

  2. Dopo aver spento la PS4, tieni premuto il pulsante di accensione e continua a tenerlo premuto finché non senti due segnali acustici. Il primo beep si sentirà normalmente quando lo si preme inizialmente e il secondo beep quando si continua a premerlo (per circa 7 secondi).

  3. Ora collega il controller PS4 con un cavo USB e premi il pulsante Play Station presente sul controller. Ora sei correttamente in modalità provvisoria.

  4. Una volta che sei in modalità provvisoria, seleziona la quinta opzione »Ricostruisci il database«. Questa opzione eseguirà la scansione dell’intera unità e creerà in modo efficace un nuovo database di contenuti. Attendi il completamento del processo (potrebbe volerci del tempo a seconda della quantità di dati).

Nota: questa opzione può cancellare tutti i dati e le impostazioni della tua Play Station 4. Ricordati di salvare i tuoi dati correttamente prima di procedere con questa soluzione.

Se la ricostruzione del database non aiuta, puoi andare avanti e aggiornare il software di sistema. Potrebbe essere disponibile un aggiornamento per il software Sony che corregge eventuali bug o problemi riscontrati. Basta selezionare la terza opzione dopo l’avvio in modalità provvisoria.

LEGGERE:  Come riparare immagini danneggiate o danneggiate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *