Non stai utilizzando un display collegato a una GPU NVIDIA

Non stai utilizzando un display collegato a una GPU NVIDIA

Spread the love

I nuovi notebook stanno aumentando le unità di elaborazione grafica sportiva (GPU) dedicate insieme alla GPU integrata. Gli utenti desktop si sono anche innamorati delle GPU NVidia e le utilizzano per attività ad alta intensità grafica come giochi, animazioni e editing video, tra gli altri. Tuttavia, non tutto è filato liscio. Configurare una GPU NVidia può essere un incubo se non sei sicuro di cosa stia succedendo. Il problema qui menzionato ha particolarmente frustrato molti utenti.

Molti utenti si sono lamentati del fatto che ogni volta che tentano di accedere al pannello di controllo di NVidia, ricevono un messaggio che dice: “Al momento non stai utilizzando un display collegato a una GPU NVidia” con l’intestazione “Le impostazioni del display NVidia non sono a disposizione”. Ciò toglie agli utenti la possibilità di modificare la propria GPU NVidia per migliorarne le prestazioni, la risoluzione o la velocità, tra le altre cose. Il problema si verifica sia su desktop che su laptop con GPU NVidia dedicate. Nonostante questo messaggio, molti utenti che eseguono un laptop NVidia dedicato (in genere è presente una GPU Intel integrata) segnalano che la GPU NVidia sembra essere online ogni volta che vengono eseguite attività ad alta intensità grafica. Per altri, la disabilitazione della GPU integrata in Gestione dispositivi lascia lo schermo vuoto e un riavvio avvierà uno schermo VGA (800X600). Stranamente, molti utenti segnalano che finché si collegano a HDMI anziché a una porta VGA, questo messaggio non viene visualizzato e possono accedere alle impostazioni NVidia. Perché sta succedendo questo e come può essere risolto? Questo articolo copre questo problema e fornisce le soluzioni.

Perché non riesci ad accedere alle impostazioni della GPU NVidia?

I notebook basati su Intel con grafica dedicata NVidia in genere risparmiano energia tornando alla GPU Intel durante la visualizzazione di grafica che non richiede molta potenza di elaborazione dalla GPU. Questo è generalmente noto come NVidia Optimus. Quando avvii un gioco o Photoshop, o un software di animazione o altre applicazioni che richiedono molta potenza GPU, NVidia entra in gioco. Di solito vedrai una luce che si illumina sulla parte superiore o laterale del tuo laptop. I primi laptop potrebbero consentire di passare da una GPU all’altra con la semplice pressione di un pulsante. D’altra parte, gli utenti desktop aprono sempre la GPU di NVidia attraverso uno slot espandibile sul retro.

Come dice il messaggio di errore, NVidia non funzionerà perché il sistema non è in grado di rilevarlo come GPU che sta visualizzando lo schermo. Questo significa semplicemente che per il tuo computer desktop, il tuo monitor è collegato alla porta sbagliata sul retro; quindi la tua GPU NVidia non è attiva / online. Questo è il motivo per cui alcuni utenti affermano che il problema viene risolto quando si collegano alla porta HDMI, ma è probabile che si stiano collegando alla porta corretta sulla GPU NVidia. Inoltre, nella maggior parte dei laptop, la GPU NVidia gestisce la porta HDMI e altre porte di monitoraggio esterne.

Per computer portatili; a bassa potenza, il computer utilizza la GPU Intel integrata. Quando accedi al pannello di controllo della GPU NVidia, dovresti essere in grado di cambiare e portare online la GPU dedicata NVidia e consentirti di accedere alle impostazioni della GPU. Tuttavia, se hai i driver sbagliati, non importa quanto siano aggiornati i driver installati, il tuo laptop non sarà in grado di apportare questa modifica. Questo è il motivo per cui tutti gli utenti che hanno questo problema insistono sul fatto che l’aggiornamento dei driver non risolve il problema. Il motivo è che stanno installando driver generici dal sito Web di Intel o dal sito Web di NVidia. Il produttore del tuo laptop aggiungerà sempre alcuni elementi a questi driver generici per dire al tuo PC quando passare da una GPU all’altra. Questi driver sono noti come driver OEM e questo problema è uno dei motivi per cui i produttori insistono nell’installare i driver OEM (Original Equipment Manufacturer) forniti con il CD del computer o quelli che possono essere trovati sul loro sito Web utilizzando il codice di matricola.

Metodo 1: collega il monitor alla porta GPU NVidia

Se hai un computer desktop, probabilmente sei collegato alla porta sbagliata sul retro del tuo PC. Dovrebbe essere collegato alla porta GPU di NVidia e non alla porta integrata nella scheda madre. La GPU di NVidia si inserisce negli slot di estensione contrassegnati con 8 nell’immagine qui sotto. La tua GPU NVidia dovrebbe assomigliare a quella contrassegnata con 9.

È facile perdere questo porto perché di solito è coperto da coperte di polvere e nuvole. Basta rimuovere i coperchi antipolvere e collegare il cavo HDMI o DVI che si collega al monitor e il pannello di controllo di NVidia dovrebbe funzionare.

Metodo 2: disinstalla i driver e installa i driver OEM per le tue GPU Intel e NVidia

Laptop e desktop utilizzano NVidia Optimus che commuta tra le GPU Intel e NVidia a seconda delle esigenze grafiche. Sai quando la GPU NVidia dovrebbe entrare in funzione e quando tornare alla GPU Intel a basso consumo. Tuttavia, solo i driver del produttore del laptop possono implementarlo e non i driver generici di Intel o NVidia. Per installare i driver OEM:

Passaggio 1: disinstallare i driver di grafica

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui

  2. Digita devmgmt.msc e premi invio per aprire Gestione dispositivi

  3. Espandi la sezione «Adattatori display»

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sui driver della scheda grafica Nvidia e selezionare $ 0027 Disinstalla dispositivo $ 0027

  5. Nel messaggio di conferma che appare, fai clic su Sì / Disinstalla per disinstallare i driver.

  6. Fare clic con il tasto destro su Intel Graphics Drivers e selezionare $ 0027 Disinstalla dispositivo $ 0027

  7. Nel messaggio di conferma che appare, fai clic su Sì / Disinstalla per disinstallare i driver, dopodiché lo schermo sarà a una risoluzione molto bassa. Non preoccuparti, è quello che dovrebbe succedere.

  8. Riavvia il tuo PC

Passaggio 2: scarica e installa i driver corretti

  1. Vai al sito web del produttore del tuo laptop. Gli utenti Dell possono andare qui , gli utenti HP possono andare qui, gli utenti Toshiba possono andare qui, gli utenti Acer possono andare qui, mentre gli utenti Lenovo possono andare qui.

  2. Probabilmente ti verrà chiesto il codice di matricola o il numero di serie. Puoi trovarlo su un adesivo nella parte inferiore del tuo laptop. Se il tag è danneggiato, puoi trovare il tag di servizio utilizzando i cmdlet che leggono il tuo BIOS. Fai clic su Start> digita PowerShell> Apri PowerShell> Digita “Get-WmiObject win32_bios” (senza virgolette) e premi invio. Ti verrà mostrato il numero di serie/il codice di matricola.

  3. Scrivi il codice di matricola e invialo. Il produttore troverà il modello del tuo laptop e ti presenterà aggiornamenti e driver. Puoi anche scegliere di cercare il tuo laptop manualmente o utilizzare un servizio di rilevamento automatico.

  4. Trova i driver di grafica previsti per il tuo sistema operativo (Windows 10, 8, 7 a 64 bit o 32 bit) e scarica entrambi (NVidia e Intel). Questi driver potrebbero essere più vecchi di quelli che troverai sul sito Web GeForce o Intel, ma funzioneranno. Non scaricare i driver BETA in quanto non sono stabili.

  5. Installa prima i driver di grafica Intel scaricati

  6. Installa i driver NVidia aprendo il file scaricato. Assicurati di eseguire un’installazione pulita selezionando “Esegui un’installazione pulita” nella finestra di installazione di NVidia.

  7. Riavvia il tuo PC

Passaggio 3: si spera che Windows 10 non aggiorni i driver con i driver sbagliati. Se si verifica questo comportamento, evitare gli aggiornamenti automatici dei driver:

SUGGERIMENTO DEGLI ESPERTI: Se il problema riguarda il tuo computer o laptop/notebook, dovresti provare a utilizzare Reimage Plus che può scansionare i repository e sostituire i file danneggiati e persi. Questo funziona nella maggior parte dei casi, quando il problema ha origine a causa di un danneggiamento del sistema. Puoi scaricare Reimage da Cliccando qui

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui

  2. Digita “Pannello di controllo” e premi Invio per aprire il pannello di controllo

  3. Fare clic su “Sistema e sicurezza”

  4. Fare clic su Sistema

  5. Fare clic su “Impostazioni di sistema avanzate” nella barra laterale sinistra.

  6. Fare clic sulla scheda hardware e fare clic sul pulsante delle impostazioni di installazione del dispositivo.

  7. In quello che appare, seleziona “No (il tuo dispositivo potrebbe non funzionare come previsto)” e quindi fai clic su “Salva modifiche”

  8. Potrebbe essere necessario riavviare il PC affinché l’effetto abbia luogo

Metodo 3: aggiorna i tuoi driver GeForce/NVidia

Per l’utente desktop, la GPU NVidia è indipendente dalla GPU Intel. Se i tuoi driver sono difettosi, puoi scaricare i driver corretti dalla GeForce.

  1. Vai al Centro download driver GeForce qui

  2. Puoi trovare i tuoi driver cercandoli manualmente o utilizzando la funzione $ 0027 Rileva automaticamente la tua GPU $ 0027 o il software GeForce Experience per rilevare e aggiornare i tuoi driver GPU.

  3. Durante la ricerca manuale, non dimenticare di selezionare il sistema operativo, ad esempio Windows 10 a 64 bit e di filtrare anche la ricerca per includere solo $ 0027 consigliati/certificati $ 0027 driver perché i driver beta sono spesso difettosi.

  4. Scarica il driver più recente (quello in cima all’elenco)

  5. Eseguilo per installarlo. Assicurati di eseguire un’installazione pulita selezionando “Esegui un’installazione pulita” nella finestra di installazione di NVidia.

Metodo 4: disinstallare e reinstallare i driver

Se il tuo computer funzionava in precedenza con driver noti, è possibile che i driver siano corrotti e debbano essere disinstallati e reinstallati. È possibile utilizzare DDU (Display Driver Uninstaller) da qui o:

  1. Premi il tasto Windows + R per aprire Esegui

  2. Digita devmgmt.msc e premi invio per aprire Gestione dispositivi

  3. Espandi la sezione «Adattatori display»

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sui driver di grafica NVidia e selezionare $ 0027 Disinstalla driver $ 0027

  5. Nel messaggio di conferma che appare, fai clic su Sì / Disinstalla per disinstallare i driver. Il tuo schermo avrà una risoluzione molto bassa dopo questo. Non preoccuparti, dovrebbe succedere.

  6. Ora installa di nuovo i driver. Se non hai i driver con te, usa il metodo 2: passaggio 2 sopra per trovare i driver per il tuo laptop o il metodo 3 per trovare i driver per il tuo computer desktop.

SUGGERIMENTO: Se nessuno dei metodi ha risolto il problema, ti consigliamo di utilizzare Reimage Repair Tool che può scansionare i repository per sostituire i file danneggiati e persi. Questo funziona nella maggior parte dei casi, quando il problema ha origine a causa di un danneggiamento del sistema. Reimage ottimizzerà anche il tuo sistema per ottenere le massime prestazioni. Puoi scaricare Reimage per Cliccando qui

LEGGERE:  Google Lens per IOS - Lasciati stupire da ciò che può fare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *