Risolto il problema con l'utilizzo elevato della CPU di Ctfmon.exe in Windows 10

Risolto il problema con l’utilizzo elevato della CPU di Ctfmon.exe in Windows 10

Spread the love

Se hai mai esaminato i processi che Microsoft fornisce agli utenti di Windows 10, ti imbatterai sicuramente nel file eseguibile, CTF loader (ctfmon.exe). Questo file eseguibile fa parte della suite Microsoft Office, inclusi MS Word, Excel e PowerPoint. Hai un problema di utilizzo elevato della CPU con il caricatore CFT in Windows 10?

Quindi non preoccuparti, sei capitato nel posto giusto. Siamo qui per riconoscerti sul caricabatterie CFT, che sia sicuro o meno e sui diversi modi per risolvere i diversi problemi con esso.

Che cos’è il caricatore CFT o Ctfmon.exe?

Il CFT Loader sta per Loader “Collaborative Translation Framework”, è responsabile della gestione e del supporto della scrittura e del riconoscimento vocale nei programmi Microsoft. Inoltre, puoi anche attivare la barra della lingua di Microsoft Office, che non è altro che una funzionalità che ti consente di passare senza problemi tra le diverse lingue di input quando caricata. Questo processo si trova generalmente in C: WindowsSystem32 o C: WindowsSysWOW64 nel Task Manager del tuo computer quando utilizzi Microsoft Office.

Il caricatore CFT generalmente lavora dietro le quinte. Di solito viene attivato immediatamente quando inizi a lavorare su un dispositivo di input alternativo o su qualsiasi altra attività che lo richieda. A volte questo processo può anche avviarsi automaticamente all’avvio del sistema e rimanere in esecuzione fino alla chiusura dell’applicazione che utilizza il caricatore CFT. Sebbene questo caricabatterie CFT sia innocuo per la maggior parte del tempo, a volte può causare un elevato errore di utilizzo della CPU.

Ctfmon.exe è un virus o è sicuro?

Fondamentalmente, il caricatore CFT non è un virus. Se lo trovi al suo posto (cioè C: NWindowsN-System32 o C: NWindowsN-SysWOW64, allora è sicuro. Ma, se lo trovi in ​​posti diversi da C: WindowsSystem32 o C: NWindowsN-SysWOW64, allora ce ne sono molti possibilità che il file sia un virus o un malware identico ai comuni file .exe creati come parte del camuffamento.

Come correggere l’errore di utilizzo della CPU del caricatore CFT?

Uno dei problemi più comuni che puoi affrontare con il caricatore CFT è l’elevato utilizzo del disco. Esistono molti modi diversi per correggere l’errore di utilizzo elevato della CPU del caricatore CFT. Alcuni dei modi migliori, rapidi e facili sono elencati di seguito.

  1. Disabilita il caricatore CFT in Windows 10

  2. Elimina i file cftmon.exe

  3. Scansiona il tuo computer alla ricerca di malware

  4. Aggiorna il PC

  5. Ripristina il PC

Iniziamo …

1. Disabilita il caricatore CFT in Windows 10

Quando il caricatore CFT sta causando un elevato utilizzo del disco, è meglio disabilitarlo. Questa è la procedura passo passo per disabilitare il caricabatterie CFT sul tuo sistema.

Passaggio 1: premi contemporaneamente il tasto Windows e il tasto R sulla tastiera.

Passaggio 2: ora digita services.msc nella casella fornita. Quindi fare clic su OK.

Passaggio 3: trovare il servizio di tastiera touch e pad per la grafia nell’elenco visualizzato. Quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso.

Passaggio 4: fare clic su Proprietà. Seleziona Spento.

Passaggio 5: ora fai clic su Stop e poi su OK.

2. Elimina i file cftmon.exe

Puoi anche correggere l’errore della CPU del caricatore CFT eliminando tutti i file cftmon.exe. Ecco come lo fai.

Passaggio 1: vai a C: WindowsSysWOW64 (sistemi a 64 bit) o ​​C: NWindowsN-System32 (sistemi a 32 bit) e trova tutte le occorrenze dei file ctfmon.exe originali.

Passaggio 2: ora eliminali.

Un metodo alternativo per eliminare i file cftmon.exe è il seguente.

Passaggio 1: premi contemporaneamente il tasto Windows e il tasto E sulla tastiera.

Passaggio 2: quindi, premi contemporaneamente il tasto Windows e il tasto F sulla tastiera.

Passaggio 3: ora digita ctfmon.exe nella seguente barra di ricerca. Quindi premi Invio.

Passaggio 4: eliminare i file ctfmon.exe visualizzati uno per uno.

3. Scansiona il computer alla ricerca di malware

La scansione del computer con un software antivirus non solo risolverà l’elevato utilizzo della CPU di CFT Loader, ma anche molti tipi di errori presenti sul computer. Pertanto, è sempre importante scansionare il computer alla ricerca di malware di tanto in tanto. Assicurati solo di scegliere un software antivirus efficace e compatibile tra i tanti disponibili sul mercato.

4. Aggiorna il PC

Ci sono molti casi in cui gli errori del caricatore CFT scompaiono completamente dopo aver aggiornato l’installazione di Windows 10 del tuo PC. Questa è la procedura passo passo per aggiornare il tuo PC.

Passaggio 1: fai clic su Start e vai all’app Impostazioni.

Passaggio 2: ora individua e scegli Aggiorna e sicurezza. Seleziona Windows Update e fai clic su Verifica aggiornamenti.

Passaggio 3: attendi che Windows scarichi e installi la sua versione più recente.

5. Ripristina il PC

Uno dei modi migliori per correggere l’utilizzo della CPU di CFT Loader è ripristinare il sistema. Questo aiuta il tuo caricabatterie CFT a funzionare perfettamente. Segui i passaggi indicati per ripristinare il sistema.

Passaggio 1: trova la casella di ricerca sulla barra delle applicazioni. Digita nel pannello di controllo.

Passaggio 2: dall’elenco dei risultati che è apparso, selezionare Pannello di controllo.

Passaggio 3: nella casella di ricerca sul pannello di controllo, digitare “recupero”.

Passaggio 4: fare clic su Recupero. Seleziona Apri Ripristino configurazione di sistema.

Passaggio 5: nella finestra di dialogo Ripristina file e impostazioni di sistema successiva, fare clic su Avanti.

Passaggio 6: selezionare l’ultimo punto di ripristino che ha funzionato. In alternativa, puoi anche fare clic sulla casella di controllo Mostra più punti di ripristino per accedere a punti di ripristino aggiuntivi.

Passaggio 7: fare clic su Ricerca programmi interessati e selezionare Chiudi e quindi Avanti. Infine, termina una volta completato il processo.

conclusione

I modi menzionati sono i diversi metodi che abbiamo escogitato per risolvere l’errore di utilizzo della CPU del caricatore CFT. Quindi, se hai domande a riguardo, non esitare a lasciare la sezione commenti fornita di seguito. Ti risponderemo al meglio delle nostre conoscenze il prima possibile. Spero che questo articolo ti sia stato utile e che possa risolvere il problema.

LEGGERE:  15 giochi Android leggeri e divertenti sotto i 25 MB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *