Spotify avvia una reimpostazione della password in sequenza dopo problemi di sicurezza

Spotify avvia una reimpostazione della password in sequenza dopo problemi di sicurezza

Spread the love

Negli ultimi anni, ci siamo imbattuti in una serie di massicce violazioni dei dati in cui nomi utente, password e altre informazioni di identificazione personale sono state rubate da varie località e poi messe online in enormi database. È spesso una buona idea controllare di tanto in tanto per vedere se i tuoi account sono stati interessati, cosa che Spotify sta facendo ora.

Secondo quanto riferito, la società ha avviato una reimpostazione della password in corso per forse più di 300.000 dei suoi utenti dopo che è stato scoperto che un database aperto contiene più di 380 milioni di record, alcuni dei quali associati a Spotify, di dati degli utenti. Di conseguenza, per prendere precauzioni, sembra che Spotify abbia deciso che potrebbe essere una buona idea reimpostare le password delle persone colpite proprio per giocare sul sicuro.

Il rapporto viene da vpnMentore che dice che Spotify era l’obiettivo di una possibile operazione di riempimento delle credenziali. Va notato che Spotify stesso non è stato violato o violato. Queste credenziali utente potrebbero essere state rubate altrove e, poiché le persone amano riutilizzare la stessa password per servizi diversi, avrebbe senso per gli hacker provare ad accedere a più account utilizzando le stesse credenziali nella speranza che funzioni. .

Quindi, se accedi a Spotify e ricevi una notifica o un’e-mail che ti informa che la tua password è stata reimpostata, non allarmarti. Potrebbe essere una buona idea verificare che Spotify sia quello che ti ha inviato l’e-mail e magari accedere direttamente al tuo account Spotify invece di fare clic sul collegamento solo per essere sicuro. Potrebbe anche essere un buon momento per considerare l’utilizzo di gestori di password per generare password complesse che sono più difficili da indovinare.

LEGGERE:  ▷ Che cos'è AppVShNotify e dovresti disabilitarlo?

Ultime notizie su Audio> Generale. Appartiene alla categoria Hack, Security e Spotify. Fontana: gadgets.ndtv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *